Nelle grandi così come nelle piccole occasioni, pensare ad un allestimento unico e personale per la vostra cena o la vostra festa rende tutto molto originale.
   L’obiettivo è creare qualcosa di favoloso!
Ma voi lo sapete che il termine “creativo” fa parte del nostro lessico solo a partire dagli anni 50?
L'atto del creare è stato infatti percepito nei secoli solo come attributo esclusivo delle divinità..ora invece, senza disturbare l'olimpo, è una parola di uso, abuso e consumo comune.
Oggi per qualcuno è addirittura una professione da urlo (robe che l'opera di Munch a confronto è un bisbiglio), per altri invece solo uno sfogo del proprio pensare per immagini.
Ed è questo il nostro caso..!


Un mix tra arte,sogno ed illusione è il segreto per rendere magica una giornata da ricordare...ma qui stavolta David Copperfield non c'entra!
Vogliamo solo raccontarvi attraverso queste foto, come basti poco per rendere un momento speciale ancora più speciale.
Quindi bando alla pigrizia che spesso ci attanaglia e via con l'attività...anzi con la creAttività!
Non limitatevi a preparare una bella tavola, fatela vosta! Siate estrosi e usate l'ingegno. Ognuno di noi, anche il più insospettabile, ce la può fare.
Fatevi ispirare da ciò che vi circonda.
La fantasia è il fertilizzante per le idee, non tenetevela in tasca!!

Questo sogno in bianco e azzurro è dedicato a GIORGIO nato lo scorso 21 Maggio.
Lui sì che è una creatura perfetta, un’opera d'arte di vitalità.
Le famiglie si sono riunite per il suo battesimo ed ecco qua qualche idea da scopiazzare: dai centro-tavola composti da rose e Pop Cake di cioccolato (cliccate per scoprire come farli), ai segnaposto-macarons azzurri al gusto di cioccolato bianco e frutto della passione, per finire con tanti altri piccoli dettagli in 50 sfumature di azzurro.


Tanta felicità e buona vita e al piccolo Giorgio.
Le tue “zie” piccanti ti augurano tutti i colori del mondo!

Riga7 1

 

 

 

 

 

 

FacebookTwitterGoogle